Trading opzioni materie prime

Le materie prime, che sono i materiali basilari usati nell’industria come ad esempio l’oro, l’argento, il rame, il petrolio, il gas naturale e il mais, sono un tipo molto popolare di asset per chi commercia in opzioni binarie. Il trading opzioni materie prime è molto diffuso perché le materie prima hanno prezzi molto volatili, che possono cambiare anche del 30% in un anno, un fatto che rende più semplice fare previsioni a breve periodo sugli andamenti. Il tradizionale trading di opzioni materie prime ha molti rischi, ma non è così per quanto riguarda le opzioni binarie materie prime. Queste ultime sono più sicure e si avvantaggiano della possibilità di prevedere le fluttuazioni dei prezzi.

Una delle opzioni binarie di materie prime più comuni è quella collegata al greggio. Anche qui, come sempre con le opzioni binarie, la tempistica è fondamentale. Il momento migliore per scambiare è mercoledì alle 8.30 di mattina secondo il fuso orario EST, che è il momento in cui il dipartimento per l’Energia degli Stati Uniti diffonde il suo rapporto settimanale sull’uso del greggio. Il prezzo del greggio di solito si muove significativamente dopo la pubblicazione di questto rapporto, e i contenuti di esso in genere possono essere previsti in anticipo. Allo stesso modo, il rapporto degli Stati Uniti sul gas naturale viene reso pubblico ogni giovedì mattina e normalmente anch’esso ha come risultato delle notevoli fluttuazioni dei prezzi.

Di recente il rame è diventato uno dei più utilizzati oggetti di trading opzioni materie prime a causa dell’aumento della domanda mondiale. Il rame è infatti usato in tutto ciò che riguarda l’elettricità e l’elettronica, di cui c’è un book specialmente nei paesi in via di sviluppo. La sua volatilità è quindi aumentata notevolmente, un fatto che è sempre positivo per i trader che si occupano di opzioni binarie. Più una materia prima è volatile e più è facile fare previsioni a breve termine sul movimento del suo prezzo.

L’oro, l’argento e altri metalli preziosi rimangono materie prime tra le più scambiate sia sul mercato normale che su quello delle opzioni binarie. I trader che si occupano di trading opzioni materie prime sanno che il prezzo di questi materiali è facilmente prevedibile attraverso analisi tecniche, una volta che si hanno gli indicatori. In momenti di grande crescita economica o, al contrario, di recessione, si possono fare ottimi profitti.

Così come per ogni altra opzione binaria, anche per quanto riguarda il trading di opzioni materie prime è importante conoscere come funziona il mercato tradizionale. Più si comprende dei funzionamenti di quel mercato e più facilmente si potranno capirne gli andamenti. Saper leggere gli indicatori è sempre fondamentale, anche quando si parla di trading opzioni materie prime.