Recensione della piattaforma per opzioni binarie Unioption

Introduzione 

A una prima occhiata, Unioption sembra uno dei tanti broker di SpotOption che si trovano in circolazione, non diverso dalla media. Ma quando ci si da un’occhiata più ravvicinata, ci si accorge subito, come abbiamo fatto noi scrivendo questa recensione di Unioption, che il team che c’è dietro questo broker ha lavorato davvero molto per creare un broker di alta qualità. Il centro educativo da solo è sufficiente per far sì che Uni option e il suo sito Unioption.com meritino una visita, mentre il servizio clienti e la piattaforma di trading sono semplicemente eccellenti.

Software e funzionalità 

Il motore di software dietro il broker Unioption è la già citata piattaforma SpotOption, un nome ben noto ai trader. La piattaforma scorre liscia e veloce e permette ai trader di scambiare opzioni comodamente e facilmente. Il sito supporta la navigazione da supporti mobili e presto sarà anche possibile utilizzare le app per Android e iOS, per fare trading da cellulari o tablet. Ma il vero bonus Unioption è il centro dei materiali educativi, che è tra i più utili e completi che ci siano. Ne fanno parte articoli, video e persino un ebook che guida i trader alla scoperta della piattaforma e del trading. L’unica pecca è la mancanza di un account demo. Le analisi di mercato sono regolarmente aggiornate e un servizio di feed news completa l’informazione dei trader e permette loro di elaborare strategie aggiornate. Il servizio clienti è al lavoro per aiutare i trader 24/7 e parla inglese e russo.

Tipi di opzioni offerti 

Quando abbiamo compilato questa recensione del broker Unioption, la lista degli asset disponibili su questo sito ne comprendeva 61, che è una cifra nella media. La piattaforma SpotOption, che qui si trova in forma personalizzata, i trader possono scegliere tra opzioni call and put, one touch, pair e 60 seconds. A completare la scelta c’è un Option Builder e per chi vuole avere ancora di più c’è la piattaforma Pro Trader, che offre la possibilità di avere ancora più controllo sugli scambi in corso. I payout sono nella media e vanno dal 75% al 85%. Alcuni scambi in perdita ricevano rimborsi fino al 10%.

Tipi di account offerti 

Invece di offrire un rigido sistema di account, Unioption preferisce dare ai suoi clienti degli account personalizzati a seconda della loro esperienza di trading e dei loro depositi. Chi fa depositi più alti riceve vantaggi crescenti, come prelievi più rapidi, trucchi, consigli e via dicendo, ma tutti possono ricevere un bonus di Unioption del 25% sul primo deposito. I trasferimenti di denaro sono sicuro al 100% e possono essere fatti con carte di credito, bonifici e e-wallet. I prelievi possono anche essere effettuati con bitcoin o via Paypal e servizi simili.

Conclusioni 

Unioption è di certo un broker che va ben oltre la classica offerta connessa con la piattaforma SpotOption, ed è consigliato in particolare ha chi è alle prime armi e vuole usufruire dei molti materiali educativi.